Perizie, Consulenze Tecniche di Parte - Studio Carosso Psicologia Torino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Servizi

Quando si è interessati in procedimenti giuridici, tanto in ambito civile che penale, possono rendersi opportuni accertamenti peritali di tipo psicologico: in tal caso il giudice incaricherà un Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU), chiamato a fornire risposte a precisi quesiti.

Le parti potranno nominare un proprio Consulente Tecnico di Parte (CTP) che parteciperà alle attività peritali, verificherà la correttezza dell'operato del Consulente del Giudice ed avanzerà innanzi a lui osservazioni e proposte.

Il CTU dovrà considerare i rilievi del CTP e tenerne conto nella stesura della sua relazione finale, alla quale allegherà la relazione del Consulente di Parte, che sarà letta e valutata dal giudice.

Quanto meglio la Consulenza Tecnica di Parte saprà interpretare le risultanze delle operazioni peritali nell'ottica più favorevole per il cliente, tanto maggiori saranno le possibilità di un esito del giudizio favorevole alla parte.

Tra il cliente ed il suo Consulente Tecnico di Parte non devono essere intercorsi pregressi rapporti significativi, neppure di tipo clinico: pertanto chi desideri affidare una CTP alla dott.ssa Carosso, potrà contattarla in via preliminare, ma principalmente dovrà richiedere al proprio legale di interpellarla per illustrarle il caso, fornirle il fascicolo processuale e conferirle l'incarico ufficiale.

La dott.ssa Carosso garantisce il massimo impegno per sostenere le ragioni del cliente con solide e stringenti argomentazioni logiche e scientifiche.
Psicologia giuridica
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu